English

SIETE QUI

AUTRICE DEI TESTI

Monica Dengo

Calligrafa, designer, artista, Monica è nata in Italia nel 1966 e ha vissuto e studiato a San Francisco in California dal 1993 al 2003. Ha insegnato in molte parti del mondo, incluso Stati Uniti, Giappone, Francia, Germania, Belgio, Svizzera. Il suo libro Pick Up Your Pen, piccolo manuale di calligrafia per bambini, è stato pubblicato in Italia, Francia, Estonia, Canada e Stati Uniti.

Dal 2009 ha avviato un progetto con l'Istituto Comprensivo di Terranuova Bracciolini, Arezzo, per l'introduzione del modello italico di scrittura a mano nella scuola. Il progetto ha avuto ottimi risultati e ricevuto l'attenzione della RAI e della stampa.

PAGINE CORRELATE

scrittura corsiva

Legame tra scrittura e disegno

" Da bambini siamo tutti artisti. Difficile è rimanerlo".
Pablo Picasso

Credo sia fondamentale tenere a mente che la scrittura è immancabilmente immagine. E come tale comunica sempre delle emozioni visive.

Se la scritta STOP che leggiamo negli incroci stradali fosse stampata con un italico svolazzante, anziché con una forma a bastone rigida e spessa, probabilmente non ci fermeremmo perché non lo percepiremmo come un ordine. Ecco quindi che, se il segno ha un potere comunicativo, è fondamentale che il bambino tenga viva la consapevolezza che la scrittura è segno che comunica, anche al di là del senso datogli dai simboli che rappresenta.

Ecco perché nelle mie lezioni con i bambini (e anche con gli adulti) alterno momenti di studio secondo regole precise a momenti liberi di espressione attraverso il segno gestuale. Scrivere ogni tanto su grandi fogli di carta bianca mescolando a piacere lettere, parole e figure, lo considero un esercizio fondamentale per conservare il legame tra scrittura e disegno. Presentare invece la scrittura come qualcosa di puramente funzionale, senza alcuna valenza artistica, equivale a soffocare quello spirito creativo che - come notava Picasso - tutti i bambini possiedono.